Orgoglio Grigio organizza un pullman per la trasferta a Vercelli di mercoledì 21 novembre.

Ritrovo alle 18:45; partenza alle 19 da piazza Perosi. Costo 10€ tariffa unica.

Per info e prenotazioni chiamare il numero 338 9065 045 oppure rivolgersi presso i negozi l'Amico Fruttaio (piazza Marconi 26) e Corner (via Milano 67) - Alessandria.

Sono necessarie almeno 40 adesioni entro e non oltre lunedì 19 novembre.

Orgoglio Grigio organizza un pullman per la trasferta a Chiavari di domenica 18 novembre. 

Ritrovo alle 14; partenza alle 14:15 da piazza Perosi. Costo: €15 (tariffa unica).

Per info e prenotazioni chiamare il numero 3389065045, oppure rivolgersi presso i negozi l'Amico Fruttaio (piazza Marconi 26) e Corner (via Milano 67), Alessandria.

Sono necessarie almeno 40 adesioni entro e non oltre giovedì 15 novembre, diversamente il pullman verrà disdetto.

Orgoglio Grigio organizza un pullman per la trasferta a Vercelli di mercoledì 31 ottobre in occasione della partita di Coppa Italia Lega Pro.

Ritrovo alle 18:45; partenza alle 19 da piazza Perosi.

Costo €10 tariffa unica.

Info e prenotazioni chiamando il numero 3389065045, oppure rivolgersi presso i negozi l'Amico Fruttaio (piazza Marconi 26) e Corner (via Milano 67) - Alessandria.

Per la conferma del pullman sono necessarie almeno 40 adesioni entro e non oltre domenica 28/10.

Causa assoluta inadeguatezza di chi gestisce il sistema calcio, Orgoglio Grigio si vede costretta a rinunciare ai propri pullman per Vercelli in quanto la partita in questione è rinviata a non si sa quale mese o anno...

Orgoglio Grigio si trova per l'ennesima volta costretta a dover prendere posizione nei confronti dell'ultima decisione presa dall'Alessandria Calcio con la concessione del proprio impianto ad un’altra squadra per le proprie partite casalinghe.
Operazione meramente commerciale che non tiene assolutamente conto dei sentimenti dei propri tifosi, anzi ciò che per società e comune viene visto come un vanto, la tifoseria lo ritiene un affronto a tal punto da dover emigrare alla Michelin per assistere ad una amichevole della propria squadra.
Tale situazione crea notevoli difficoltà nel ricreare un rapporto tra l’associazione e chi rappresenta l'Alessandria Calcio pertanto non interverremo in nessun modo per bloccare eventuali proteste civili che scaturiranno da questa decisione.