Stampa

Siete stati, siete e sarete sempre la parte "vera" dell'Alessandria Calcio. Sono orgoglioso di aver fatto parte della vostra famiglia e di essere stato uno di voi. Auguri di cuore e sempre più forte "Forza Alessandria".
Mister Claudio Maselli

Ciao a tutti ragazzi, volevo semplicemente fare un grosso in bocca al lupo di tutto cuore all'Alessandria e a voi tifosi per la nuova stagione che e' da poco cominciata e ringraziarvi, ringraziarvi per l'affetto, l'attaccamento e il calore che ci avete trasmesso durante tutta la passata stagione e che sono sicuro continuerete a trasmettere ai giocatori che potranno vestire la gloriosa maglia grigia in questa stagione e in quelle a venire, che ci si augura siano tra i professionisti, perché una piazza come Alessandria con dei tifosi speciali come lo siete voi se lo merita, insomma la mia non vuole essere un atto di ruffianagine bensì solo un modo per ringraziarvi per la splendida stagione che abbiamo concluso un paio di mesi fa.. Forza grigi e ancora grazie a tutti per tutto..
Ivan Soldano - Portiere U.S. Alessandria Stagione 2004/2005

Con la maglia grigia sono maturato come uomo e come calciatore. Impossibile dimenticare 7 anni in grigio… Sostengo i principi di Orgoglio Grigio e confido in un grande ritorno agli antichi splendori.
Forza grigi!
Massimiliano Scaglia

Il Mokka ti entra dentro e non ti esce più!!! Aderisco pienamente all’Orgoglio Grigio sicuro che sia il primo passo verso la rinascita.
Per sempre Orso
Patrick Moro

Sostengo Orgoglio Grigio e faccio i miei migliori auguri a tutti coloro che vi aderiscono e che l’Alessandria torni presto nel calcio professionistico. Mi auguro che la città venga al più presto ripagata di tutto il calore e il sostegno che ha sempre dato alla squadra, in ricordo di quando ho vestito la maglia Grigia e che mai dimenticherò.
Dario Serra

Pur a mille chilometri di distanza sono idealmente vicino a voi nella festa che si svolgerà fra poche ore ed alla quale avrei sicuramente preso parte se non ci fosse stata una “chiamata” stimolante per me ad allenare la Reggina. Nella mia vita di calciatore ho vestito molte maglie importanti ed Alessandria ha costituito una tappa fondamentale nella crescita professionale ed umana; mi ritengo inoltre fortunato anche per aver potuto giocare in squadre che avevano come terreno di gioco tre campi mitici come Filadelfia, Appiani ed appunto Moccagatta. In questo momento di grave difficoltà per quella maglia grigia che sono onorato di aver vestito e che mi è servita da importante trampolino di lancio, mi conforta che ci sia un gruppo sempre più numeroso di persone che cerca di fare quadrato attorno a questa causa con un unico obiettivo primario: fare sì che maglia grigia e Moccagatta diventino nuovamente un qualche cosa di inscindibile. Al Prof. Mazza, ai collaboratori di Orgoglio Grigio, ai tifosi, alle istituzioni ed alle forze imprenditoriali alessandrine l’invito di un semplice tifoso grigio, anche se a qualche centinaio di chilometri, affinché ci possa essere unità di intenti con la speranza di poter brindare insieme in un futuro vicino per un progetto che dia speranza a questa maglia grigia. Un augurio di Buon Natale, un saluto particolare agli ex compagni di squadra ed alle vecchie glorie presenti ed un sincero ed accorato FORZA GRIGI!
Reggio Calabria 10 Dicembre 2003

GianCarlo Camolese

Sono spiacente di non poter essere presente alla festa del 10 Dicembre ma condivido ed applaudo i propositi di Orgoglio Grigio su di un campo di calcio quella maglia grigia che io sono onorato di aver vestito. Agli organizzatori, ai tifosi ed alle vecchie glorie presenti approfitto per augurare Buon Natale con un grosso FORZA GRIGI
Ciccio Marescalco

Nel ricordo della maglia grigia vestita da papà Adolfo sostengo i principi di Orgoglio Grigio auspicando un ritorno agli antichi splendori.
Forza Grigi per sempre
Floria Baloncieri 

 

Sei un ex giocatore dei grigi e vuoi raccontarci la tua esperienza con noi? Scrivici a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.